BANDO “NUOVA IMPRESA”, DISPONIBILI 4 MILIONI DI EURO

16/09/2021


Regione Lombardia e il Sistema Camerale lombardo promuovono “Nuova impresa”, la misura finalizzata a sostenere l’avvio di nuove imprese e l’autoimprenditorialità in risposta alla crisi da Covid-19.

Chi sono i soggetti beneficiari?
Possono accedere al bando le MPMI del commercio, terziario, manifatturiero e artigiani dei medesimi settori che aprono una nuova attività in Lombardia.

Quali spese sono ammesse?
- Onorari notarili e costi relativi alla costituzione d’impresa
- Onorari per prestazioni e consulenze relative all’avvio d’impresa
- Acquisti di beni strumentali, macchinari, attrezzature e arredi nuovi
- Acquisto di hardware e software
- Registrazione e sviluppo di marchi e brevetti
- Canoni di locazione delle sedi
- Sviluppo di un piano di comunicazione e strumenti di promozione
- Spese generali

Qual è l’agevolazione?
L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto fino al 50% della spesa ritenuta ammissibile, che dovrà essere pari ad almeno 5.000 euro, e comunque nel limite massimo di 10.000 euro per impresa.

Quali sono i termini?
L’apertura dello sportello per la presentazione delle domande è prevista a dicembre 2021.


Ti portiamo in alto. Siamo il tuo team!
BANDI PER TE
Scopri tutti i bandi