EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELLE PMI, APERTO IL BANDO DI REGIONE LOMBARDIA

26/08/2021


La Regione Lombardia ha pubblicato il bando per ridurre i consumi energetici e le emissioni climalteranti delle PMI, anche mediante l’incremento della copertura del loro fabbisogno energetico.

Chi sono i soggetti beneficiari?
Le PMI che operano nel settore manifatturiero o estrattivo, aventi sede operativa in Lombardia e costituite da almeno tre anni.

Cosa finanzia?
Linea 1: interventi di modifica, sostituzione o integrazione degli impianti produttivi che consentano di migliorare la prestazione energetica del sito produttivo dell’impresa. La riduzione dell’indice di prestazione energetica deve essere almeno del 7%.
Linea 2: installazione di impianti fotovoltaici con potenza di picco fino a 1 MW sulle coperture delle sedi produttive e delle relative pertinenze, con possibile integrazione di sistemi di accumulo, finalizzati alla produzione e allo stoccaggio di energia elettrica per il fabbisogno dell’impresa.

Qual è l’agevolazione?
Contributo a fondo perduto fino ad un massimo di 400.000 euro:
- Linea 1: 40% delle spese ammissibili per interventi di efficientamento energetico;
- Linea 2: 30% delle spese ammissibili per installazione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia da fonti rinnovabili, con possibile integrazione di sistemi di accumulo;
- Linea 1 e 2: 50% dei costi per consulenza, perizia tecnica asseverata, progettazione, direzione lavori e collaudo degli interventi, nel limite del 10 % del totale dei costi previsti.

Quali sono le tempistiche?
Linea 1: prima finestra dal 15.11.21 al 15.12.21; seconda finestra dal 03.01.22 al 31.01.22.
Linea 2: prima finestra dal 18.10.21 al 29.10.21; seconda finestra: dal 15.11.21 al 30.11.21.


Ti portiamo in alto. Siamo il tuo team!
BANDI PER TE
Scopri tutti i bandi