FONDO PER LA RIPRESA

23/07/2020


Il Consiglio europeo ha raggiunto un accordo sul bilancio 2021-2027 dell’Ue e sul Fondo per la ripresa, il principale strumento europeo per stimolare l’economia dopo la pandemia da coronavirus.

Il Fondo avrà un valore di 750 miliardi di euro, di cui 390 saranno distribuiti sotto forma di sussidi mentre 360 sotto forma di prestiti.
Il Fondo per la Ripresa distribuirà risorse tra il 2021 e il 2023 e rimarrà in vita fino al 2026.

Buone notizie per il nostro Paese! L’Italia sarà lo Stato che otterrà la quota maggiore del Fondo per la Ripresa (28%): 209 miliardi di euro, di cui 82 in sussidi e 127 in prestiti.

La domanda sorge ora spontanea: saremo in grado di spendere e investire questi 209 miliardi?

"Ai posteri l'ardua sentenza" (Alessandro Manzoni)


Ti portiamo in alto. Siamo il tuo team!
BANDI PER TE
Scopri tutti i bandi