NUOVA SABATINI E BONUS BENI STRUMENTALI, IL BIVIO A FINE ANNO

14/10/2021


Le imprese che effettuano investimenti in beni strumentali possono usufruire di due agevolazioni cumulabili.

- Nuova Sabatini: la Misura sostiene gli investimenti delle imprese per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali.

- Credito d’imposta per investimenti in beni strumentali 4.0: la Misura sostiene le imprese che investono in beni strumentali nuovi, materiali e immateriali, funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi.

Quali sono i buoni motivi per investire entro il 31/12?
- Alle imprese che effettuano investimenti in beni strumentali 4.0 entro il 31 dicembre 2021 o entro il 30 giugno 2022 (a condizione che entro fine anno 2021 sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione) il credito d’imposta è riconosciuto nella misura del 50%. Superato il 31/12 l’aliquota massima del credito d’imposta scenderà al 40%.
- Le ultime elaborazioni della disponibilità del contributo della Sabatini pubblicate dal MISE dimostrano l’avvicinarsi dell’esaurimento delle risorse: 88% prenotato effettivo, 12% disponibile.


Ti portiamo in alto. Siamo il tuo team!
BANDI PER TE
Scopri tutti i bandi